Veneto, niente assicurazione agli alluvionati

Pubblicato il 22 ottobre 2011 11:25 | Ultimo aggiornamento: 22 ottobre 2011 11:25

VENEZIA – Un anno fa circa si sono ritrovati le case travolte dal fango, oggi viene negata loro l’assicurazione. Gli alluvionati in veneto non hanno fortuna e non riescono a sottoscrivere le polizze per la casa perché le compagnie non si assumono il rischio.

«Volevo tutelarmi per il futuro e stipulare una polizza sulla casa ma mi hanno risposto che nessuna agenzia è disposta ad assumersene il rischio», spiega al Corriere del Veneto Francesca Baratto, architetto di 35 anni che abitava in contrà San Pietro a Vicenza

«Ho contattato la mia Compagnia: per stipulare una polizza con 300 alluvionati, avrebbero bisogno dell’adesione di altre 3mila famiglie che vivono in una zona a rischio quasi zero. Solo così potrebbero ammortizzare la spesa», spiega Fabio Nicosia, di Caldogno.