Venezia. Blitz anti-graffitari: pittura bianca contro le scritte spray

Pubblicato il 21 ottobre 2011 18:38 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2011 19:00

VENEZIA, 21 OTT – Contro i graffittari che imbrattano i muri il gruppo Venessia.com, associazione che da anni lotta per il decoro cittadino, ha dato vita a una sorta di blitz.

''Armati'' di pittura bianca, pennelli, scale e telecamere per documentare il gesto, una decina di simpatizzati dell'associazione hanno preso di mira una parte di parete del monumentale Fontego dei Tedeschi, a due passi da Rialto, oggetto di un contenzioso tra il Comune e i Benetton, vistosamente compromessa da scritte spray stratificate negli anni.

Quindi le hanno ricoperte di bianco, colore originale della parete, ridando per quanto possibile un minimo di dignita' ad uno dei punti di maggior passaggio del centro storico di Venezia.

Il blitz naturalmente e' stato subito postato in internet ed e' a disposizioni di tutti oltre che sul sito di Venessia.com su youtube. Il tutto e' accompagnato dalla frase ''50 euro per pulire quel muro e un po' di buona volonta'''.