Venezia, crolla l’intonaco al liceo Foscarini: sfiorata la prof di scienze

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 Ottobre 2013 13:04 | Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2013 13:04
Venezia, crolla l'intonaco al liceo Foscarini: sfiorata la prof di scienze

Venezia, crolla l’intonaco al liceo Foscarini: sfiorata la prof di scienze (Foto credits: Nuova Venezia)

VENEZIA – Qualche centimetro più in la e un grosso pezzo di intonaco l’avrebbe presa in pieno sotto gli occhi increduli dei suoi studenti. Eugenia Iovane, prof di scienze al liceo Foscarini di Venezia, si è salvata per un pelo quando lunedì mattina si è spostata dalla lavagna sulla quale stava scrivendo per allungarsi a prendere il libro sulla cattedra: in quella manciata di secondi una pioggia di calcinacci è venuta giù dal soffitto. La classe, la prima A del Liceo Ordinamentale, dopo essersi presa un bello spavento, ha reagito con calma: gli studenti hanno lasciato ordinatamente l’aula e hanno atteso in corridoio fino al suono della campanella, appena qualche minuto più tardi.

In un primo momento si è pensato che il crollo fosse dovuto alla perdita d’acqua del piano superiore, dove si trovano gli spazi del convitto del Foscarini: la notte prima si era intasato il water di un bagno. L’acqua ha continuato a disperdersi, passando attraverso il pavimento e umidificando il soffitto. Ma secondo i tecnici della Provincia, che stanno effettuando sopralluoghi in tutto l’istituto, i danni non sarebbero collegati, dal momento che il problema dell’allagamento aveva riguardato un’aula dall’altra parte dell’istituto.

“Potrebbe essere qualsiasi cosa – secondo Samuele Lotter, della rete degli studenti – anche i muri vecchi da restaurare”. I tecnici all’indomani dell’incidente sono tornati al lavoro per cercare di ricostruire l’accaduto e porvi rimedio. Verranno controllati tutti gli intonaci:  l’intero complesso è tra i più conosciuti a Venezia e all’interno ha una scuola primaria, media, il celebre liceo classico e il convitto che nel 2007 ha festeggiato il bicentenario della sua fondazione.