Venezia, donna senza biglietto aggredisce controllori VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Dicembre 2015 16:19 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2015 16:22
Venezia, donna senza biglietto aggredisce controllori

Venezia, donna senza biglietto aggredisce controllori

VENEZIA – Una donna extracomunitaria sale su un tram dell’Actv, l’azienda che a Venezia gestisce i trasporti pubblici, ed aggredisce il controllore che le chiede il biglietto. Accade verso le 9,30 di lunedì 14 dicembre su un tram che collega piazza Pastrello a Favaro Veneto

Come scrive Il Gazzettino che pubblica il video dell’aggressione

“Due controllori bloccano la donna senza biglietto e la invitano a scendere. A questo punto lei ne aggredisce ferendolo al costato e alla spalla. L’uomo è finito al pronto soccorso”.

“I due controllori in via San Donà hanno iniziato a chiedere il documento di viaggio ai passeggeri a bordo del tram. Ad un certo punto hanno avvicinato una donna di colore, sulla quarantina, che non aveva il biglietto. I due controllori l’hanno così invitata a scendere in via San Donà e qui la donna ha reagito con una violenza inaspettata. Di pagare lamulta da 67,50 euro non ne voleva proprio sapere e così ha colpito con tutta la forza che aveva in corpo uno dei due controllori”.

Come scrive Il Gazzettino, si tratta solo dell’ultimo episodio di una lunga serie di aggressioni.

“Nemmeno un mese fa, infatti, un gruppetto di ragazzini minorenni aveva spinto e fatto cadere dalla scaletta dell’autobus tre controllori che sono poi finiti all’ospedale. La loro unica colpa aver sorpreso i baby-bulli a bordo di un autobus sprovvisti di ticket. Ormai gli episodi di violenza a bordo dei mezzi pubblici sono sempre più frequenti e anche la categoria inizia a chiede maggiori sostegno e vigilanza all’azienda”.

La donna, una volta scesa inizia a prendere a spinte il controllore. Poi se la prende anche con una donna che sta riprendendo la scena. Alcuni passanti intervengono dato che la donna sembra essere parecchio alterata.