Venezia, ignoti imbrattano con vernice rossa Leoncino a piazzetta San Marco

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 settembre 2018 14:14 | Ultimo aggiornamento: 29 settembre 2018 14:14
venezia leoncini

Venezia, ignoti imbrattano con vernice rossa Leoncino a piazzetta San Marco

VENEZIA – Ignoti hanno imbrattato con vernice rossa uno dei due “Leoncini” posti nell’omonima piazzetta a fianco della Basilica di San Marco a Venezia. La scoperta è stata fatta stamani da alcuni residenti, che hanno avvertito la polizia locale del vandalismo.

Le due statue sono posizionate ai vertici del rialzo della piazzetta dove c’è una vera da pozzo, e rappresentano leoni accovacciati. Sono una tra le principali attrazioni della piazza, spesso ‘cavalcate’ da turisti e soprattutto dai bambini. Furono realizzate da Giovanni Bonazza nel 1722, in marmo rosso di Cottanello. 

A essere imbrattata è stata la statua posta a sinistra della piazzetta. La vernice – forse spray – appare sui due occhi e sul collo del ‘leoncino’. Secondo quanto riferito dal comandante della Polizia locale di Venezia, Marco Agostini, sulla base delle riprese della videosorveglianza è stato accertato che il vandalismo è stato compiuto alle ore 3.58. Indagini sono in corso sugli autori del gesto.