Venezia/ L’aereo per Casablanca non parte, 172 marocchini in aeroporto aspettano da più di 12 ore il volo di riserva

Pubblicato il 21 Luglio 2009 13:03 | Ultimo aggiornamento: 21 Luglio 2009 13:03

Un gruppo di 172 passeggeri di nazionalità marocchina, tra cui 40 bambini, è accampato da ieri sera all’aeroporto Marco Polo di Tessera, a Venezia per il mancato decollo del volo My Air delle 21 di ieri per Casablanca. Secondo quanto si è appreso, il volo è stato posticipato di continuo con progressivi annunci di ritardi per la mancata disponibilità di un altro aereo da parte della compagnia.

Ai passeggeri, tutti residenti in Veneto, che avevano già passato i controlli di sicurezza e si trovano nella parte più interna dell’aeroporto, non è rimasto che attendere sui sedili degli spazi di attesa. Furibondi i 132 adulti che dovevano tornare in patria per le vacanze con la famiglia. Dei 40 bambini, 16 sono neonati o poco più.

Il volo di riserva comunque ci sarà. La compagnia My Air ha fatto sapere di attendere «l’ok dell’aeroplano di un’altra compagnia aerea».