Venezia: ok Comune a studio per restauro Ponte di Rialto

Pubblicato il 4 Maggio 2012 13:50 | Ultimo aggiornamento: 4 Maggio 2012 14:22

VENEZIA – La Giunta comunale di Venezia ha approvato la delibera per lo studio di fattibilita' del restauro del Ponte di Rialto, a distanza di 32 anni dall'ultimo intervento complessivo, risalente al 1975. Lo ha annunciato l'assessore ai Lavori pubblici, Alessandro Maggioni, sottolineando che si trattera' di un ''restauro completo, da moltissimo tempo atteso dalla citta', per un importo compreso tra cinque e sette milioni di euro: forbice ampia, in quanto studio di fattibilita', con la fase progettuale che seguira' che determinera' l'importo piu' preciso''.

Subito dopo l'avvio della fase di gara, con la pubblicazione del bando previsto per la prossima settimana, verra' emesso anche l'avviso pubblico per trovare uno sponsor privato che finanzi l'intervento di restauro, che avra' 60 giorni per la presentazione dell'offerta. La base minima sara' di cinque milioni, con l'elemento quantitativo dell'offerta, con la possibilita' di associarsi tra gli sponsor, che sara' presa in considerazione per la scelta in una gara al rialzo. Da tempo si parla di un possibile interesse da parte del 'patron' della Diesel, Renzo Rosso, per un intervento proprio riguardante il Ponte di Rialto, ma al momento non e' stata formalizzata alcuna offerta.