Venezia, previsto nuovo picco di marea il 15 novembre: acqua alta fino a 150 cm

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Novembre 2019 0:41 | Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2019 0:41
Venezia, previsto nuovo picco di marea il 15 novembre: acqua alta fino a 150 cm

Acqua alta a Venezia (foto ANSA)

VENEZIA – Si alza la previsione del centro maree del Comune di Venezia per oggi, venerdì 15 novembre. La nuova stima delle ore 23:00 del 14 novembre punta a 150 centimetri sopra il medio mare contro i 145 centimetri precedenti. Il picco, più della soglia di allarme di 140 centimetri oltre la quale si allaga il 90% della superficie della città, è previsto per le ore 11.20 di oggi. Nella notte la marea dovrebbe restare intorno ai 105 centimetri all’una e scendere a 85 centimetri alle ore 5.10. 

Pur trattandosi di un livello ben inferiore ai 187 cm di martedì notte, si tratterebbe comunque di un’alta marea eccezionale che andrebbe a colpire una città ancora duramente provata dalle gravi conseguenze del precedente episodio d’acqua alta. Inoltre la paura dei residenti è tanta, anche in merito alla possibilità che possa giungere una marea più alta rispetto alle previsioni, proprio come è successo l’altra notte, visto che un evento di marea così eccezionale non poteva essere prevedibile.

Scuole ancora chiuse a Venezia

Il Comune di Venezia ha deciso che anche oggi, venerdì 15 novembre, tutte le scuole resteranno chiuse. La misura coinvolgerà gli istituti del centro storico, delle isole, del Lido e di Pellestrina.

Fonte: AGI – NUOVA VENEZIA.