Venezia, trascinate al largo mentre fanno il bagno in laguna

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 luglio 2017 21:57 | Ultimo aggiornamento: 13 luglio 2017 21:57
Venezia, trascinate al largo mentre fanno il bagno in laguna

Ansa

VENEZIA – Due donne che stavano facendo il bagno, sono state portate a largo dalla corrente. Vigili del fuoco e polizia di stato costretti ad intervenire insieme alla capitaneria di porto per la ricerca e il loro salvataggio. E’ accaduto a Venezia nel pomeriggio di mercoledì 12 luglio: l’allarme, scrive Il Gazzettino, è stato dato dall’uomo in compagnia delle due donne, rimasto incagliato con una barca nei pressi delle bocche di porto del Lido di Venezia.Le due veneziane di 36 e 37 anni che erano con lui, erano nel frattempo entrate in acqua per fare il bagno, quando sono state sorprese dalla corrente che le ha portate al largo.

I pompieri dopo circa venti minuti, hanno trovato una delle due donne in una secca. Impaurita e infreddolita, è stata soccorsa dal personale e portata in terra ferma. L’altra dispersa è stata ritrovata poco distante dall’imbarcazione della polizia. Entrambe sono state portate in pronto soccorso per un controllo.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other