Venezia/ Vai con il porno: il Tar sconfessa Cacciari. Sì al Festival Erotica Tour

Pubblicato il 9 Luglio 2009 12:42 | Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2009 12:42

Battuto Cacciari. Il porno, cioè il Festival Erotica tours, può invadere Venezia con i suoi stand superspinti. Il Tar ha annullato la delibera con la quale il sindaco di Venezia aveva bloccato la manifestazione itinerante, sostenendo che la sua comparsa avrebbe cancellato i freni inibitori dei cittadini lagunari, scatenando le loro pulsioni erotiche.

Così Erotica Tour canta vittoria e dalla sera di giovedì può montare i tendoni nella zona di Marghera. Sotto saranno allestiti gli stand con i titoli” invitanti”, tetta bar, sexy spy, club privè con divani per due e più. Una delle sponsor del Tour è la pornodiva Milly D’Abbraccio che ha sfidato Cacciari:  «Anche se è bacchettone mi affascina per il suo cervello.» Uno dei motivi della bocciatura comunale era la vicinanza tra Erotica e il quartiere a luci rosse di via Fratelli Bandiera. Si attendono le reazioni del sindaco, in attesa di un week end molto “caldo”.