Migrante algerino travolto da treno a Ventimiglia mentre prova ad andare in Francia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 dicembre 2016 18:25 | Ultimo aggiornamento: 24 dicembre 2016 18:25
Ventimiglia: migrante algerino travolto da treno mentre prova ad andare in Francia

Migrante algerino travolto da treno a Ventimiglia mentre prova ad andare in Francia (foto d’archivio Ansa)

VENTIMIGLIA – E’ un algerino di circa 25 anni, il cui nome è ancora in fase di accertamento, il migrante travolto e ucciso da un treno delle linee francesi a Ventimiglia mentre cercava di raggiungere la Francia costeggiando la ferrovia. Il giovane si era registrato, intorno alle 17.30 del 23 dicembre, al centro di accoglienza del Parco Roja di Ventimiglia e dopo aver cenato si è allontanato con una trentina di migranti di nazionalità diverse per tentare di espatriare. Assieme al gruppo di persone aveva appena imboccato la ferrovia, ma non si è accorto dell’arrivo del convoglio e è stato investito.

In queste ore, gli operatori della Croce Rossa che gestiscono il centro stanno cercando di mettersi in contatto con un parente della vittima che si trova a Milano, per concludere assieme alla polizia le procedure di identificazione e iniziare quelle di rimpatrio della salma. Al centro di accoglienza di Ventimiglia ci sono alcuni amici della vittima che stanno contribuendo al riconoscimento.