Verbania, donna uccisa a coltellate: il compagno confessa l’omicidio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 dicembre 2016 11:11 | Ultimo aggiornamento: 24 dicembre 2016 11:12
Verbania, donna uccisa a coltellate: il compagno confessa l'omicidio

Verbania, donna uccisa a coltellate: il compagno confessa l’omicidio

VERBANIA – Vigilia di Natale di sangue a Bee, paesino sulle colline sopra Verbania poco distante dal Lago Maggiore. Una donna di 29 anni è stata accoltellata nella notte tra venerdì e sabato in casa dal convivente, un uomo di 33 anni, che è già stato fermato. Sul posto i carabinieri e il sostituto procuratore di Verbania, Nicola Mezzina. Secondo una prima ricostruzione l’omicidio è avvenuto nella notte; dopo essere fuggito fino a Intra, è stato lo stesso convivente a chiamare i carabinieri confessando il delitto.

Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire la vicenda e di comprendere le ragioni dell’omicidio, che potrebbero essere di natura passionale. Dalle prime informazioni sembra infatti che l’uomo fosse molto geloso e che la giovane vittima fosse in procinto di lasciarlo. La coppia ha anche una bambina di pochi anni.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other