Vercelli: sputi e calci alla compagna di classe disabile, la prof guarda

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Marzo 2015 18:19 | Ultimo aggiornamento: 13 Marzo 2015 18:22
Vercelli: sputi e calci alla compagna disabile, la prof guarda

Vercelli: sputi e calci alla compagna disabile, la prof guarda

VERCELLI – Presa a calci e ricoperta di sputi. E l’insegnante, presente in classe, a guardare. E’ quello che racconta un video girato in una scuola superiore di Vercelli. Protagonisti due ragazzi, un maschio e una femmina, di 16 anni.

Vittima una loro compagna disabile. Una terza persona ha ripreso la violenza con un telefonino e diffuso le immagini su Whatsapp agli altri compagni. E così, come fosse una barzelleta, il video è girato di telefono in telefono. I carabinieri hanno avviato un’indagine.

“Quello successo alla scuola di Varallo, come altri casi avvenuti in passato, è un episodio gravissimo che non dovrebbe mai accadere”. Parla così Antonio Catania, dirigente dell’Ufficio scolastico regionale del Piemonte e direttore dell’Ufficio scolastico provinciale di Vercelli. “Ho appena chiesto una relazione dettagliata al dirigente della scuola dove è avvenuta l’aggressione – continua – per valutare l’eventuale responsabilità, sia dei ragazzi che dell’insegnante presenti in classe”..