Verona accoglie la prima manifestazine delle vittime di abusi da parte del clero

Pubblicato il 2 Luglio 2010 15:26 | Ultimo aggiornamento: 2 Luglio 2010 15:46

Sarà Verona la città che ospiterà la prima manifestazione italiana delle vittime di abusi sessuali da parte del clero cattolico il 25 settembre. Ad annunciarlo è l’associazione ‘La colpa’, formata dalle vittime di violenza e dai loro familiari. All’evento, secondo quanto reso noto dagli organizzatori, hanno già dato la loro adesione numerose persone che hanno subito abusi.

Nel chiedere la massima partecipazione alla manifestazione, i promotori si sono rivolti alle vittime, invitandole a trovare ”la forza e il coraggio di unirsi a tutti i sopravvissuti in questa esperienza di amicizia e di aiuto comune”.

All’iniziativa prenderanno parte rappresentanti di associazioni provenienti da altri Paesi, in particolare gli Usa. Proprio Verona è una tra le città italiane salite alla ribalta delle cronache per i presunti abusi sessuali ai quali sarebbero stati sottoposti a partire dagli anni ’50 alcuni ospiti dell’Istituto per sordi Provolo, gestito da religiosi.