Verona, scende dall’auto guasta sullo svincolo. Travolto ed ucciso da un furgone

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 Giugno 2019 23:51 | Ultimo aggiornamento: 22 Giugno 2019 2:26
verona auto guasta svincolo

Verona, scende dall’auto guasta sullo svincolo: viene travolto ed ucciso da un furgone (Foto Ansa)

ROMA – Un 40enne originario dello Sri Lanka e residente a Legnago in provincia di Verona, è morto in un incidente sulla bretella T4 che collega Verona al casello autostradale di Verona Nord.

secondo quanto rilevato dalla Polizia municipale, l’uomo si è fermato all’altezza dello svincolo di San Massimo per un guasto alla sua auto. Appena è sceso dal mezzo è stato investito da un furgone guidato da un 65enne residente in città.

Il 40enne è morto all’istante. Per via della violenza dell’impatto, l’auto è stata spostata di ben 40 metri. Sull’incidente verrà ora aperto un fascicolo e una delle ipotesi di reato è quella legata all’omicidio stradale. 

5 x 1000

Fonte: Leggo