Verona, fermato dalla polizia sull’A4 con 3 bombe in auto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 dicembre 2018 19:16 | Ultimo aggiornamento: 3 dicembre 2018 19:16
Verona, fermato dalla polizia con 3 bombe in auto (foto d'archivio Ansa)

Verona, fermato dalla polizia con 3 bombe in auto (foto d’archivio Ansa)

VERONA – Trasportava in auto tre bombe con innesco elettrico, anche se non collegati. Un automobilista di 54 anni, originario della provincia di Trapani ma residente a Stra, sabato scorso, 1 dicembre, è stato fermato in A4, direzione Venezia, nei pressi di Peschiera. Si trovava a bordo di una Dacia station wagon, sul cui sedile lato passeggero erano nascosti tre involucri, corrispondenti ad altrettanti ordigni di 1.350, 700 e 640 grammi.

Con soli 180 grammi di quell’esplosivo è possibile far saltare un bancomat. L’uomo, senza precedenti, è stato arrestato e condotto in carcere a Montorio. Le indagini proseguono per cercare di capire a cosa dovesse servire il materiale sequestrato: non viene al momento esclusa la pista della criminalità organizzata ma neppure quella legata a finalità eversive.