Verona, operaio senza stipendio si dà fuoco: è grave

Pubblicato il 29 Marzo 2012 12:17 | Ultimo aggiornamento: 29 Marzo 2012 12:34

VERONA, 29 MAR – Un cittadino marocchino si e’ dato fuoco stamane in Piazza Bra, a Verona, davanti alla sede del municipio. Da quattro mesi l’immigrato non riceveva lo stipendio. Proprio la difficile situazione economica sarebbe all’origine del gesto. L’uomo e’ stato trasportato in ospedale con ustioni alla testa e alle braccia: è grave ma non in pericolo di vita.