Verona, notte di incidenti sulla Transpolesana: un morto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Dicembre 2019 11:29 | Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2019 11:29
Verona, notte di incidenti sulla Transpolesana: un morto

Una ambulanza (foto ANSA)

VERONA – A causa del ghiaccio sul manto stradale e della ridotta visibilità legata alla nebbia a seguito del maltempo delle ultime ore, sulla SS 434 Transpolesana, in provincia di Verona, ci sono stati una serie di incidenti che hanno provocato disagi agli automobilisti che percorrevano la statale.

Lo scontro più grave è avvenuto a Legnago nella tarda serata di ieri, 12 dicembre, tra due camion, per cause che sono ancora in via di accertamento, e che ha causato la morte del 37enne conducente di uno dei due mezzi pesanti. Ferito in maniera lieve invece l’altro. Secondo i primi accertamenti, è possibile che il maltempo che sta imperversando nel nord Italia abbiano contribuito all’impatto. 

Poco prima, attorno alle 22.30 di ieri sera, in un tamponamento fra auto, è rimasta ferita un’altra persona, ma in modo non grave, che è stata trasferita in codice verde all’ospedale di Legnago per precauzione.

Fonte: TG RAI.