Veronica Lario perde 1,3 mln. Ma l’immobiliare ne vale 46…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Agosto 2015 7:00 | Ultimo aggiornamento: 28 Agosto 2015 14:23
Veronica Lario perde 1,3 mln. Ma l'immobiliare ne vale 46...

Veronica Lario perde 1,3 mln. Ma l’immobiliare ne vale 46…

ROMA – Le basta una mensilità del ricco assegno che l’ex marito Berlusconi (1,4 mln) le stacca ogni mese per ripianare la perdita annuale della sua società immobiliare. 1,3 milioni di euro vale il rosso di quest’anno per “Il Poggio” che, con la crisi del mattone negli annoi scorsi è sempre registrato passivi che, nell’ultimo esercizio però sono raddoppiati.

In particolare vanno male gli immobili affittati a Segrate, nella famosa Milano 2 che fece la fortuna dell’ex marito. Si può ben consolare però, nota Simone Filippetti che per il Sole 24 Ore ha letto gli ultimi bilanci, perché la società “ha un tesoretto immobiliare di tutto rispetto.

46 milioni di euro, divisi tra 3 appartamenti a Bologna (117mila euro), Olbia (617mila euro) e Londra (3 milioni). Altri 3 immobili a uso ufficio, uno a Milano (valore 12 milioni) e due a Segrate (Palazzo Borromini, quello rimasto sfitto, e Palazzo Canova, che da solo vale 33 milioni). Per correre ai ripari,la signora Lario sta ristrutturando questi immobili, così da rispamiare sui costi condominiali di riscaldamento, e sta cercando di cambiarne la destinazione d’uso.

Vanno meglio le cose all’estero dove Il Poggio ha in pancia degli investimenti: una quota del 7% di un lease sulla società inglese Palace Gate Mansions e la proprietà di una società immobiliare americana,la Orchidea Realty, con sede nella prestigiosa Park Avenue di New York. Quest’ultima ha 6,9 milioni di capitale, ma in bilancio è iscritta a 7,56, con una plusvalenza di 600 mila euro. (Simone Filippetti, Il Sole 24 Ore).