Veronica Pivetti, incendio in casa: “Sono viva per miracolo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Maggio 2014 16:07 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2014 16:07
Veronica Pivetti, incendio in casa: "Sono viva per miracolo"

Veronica Pivetti (LaPresse)

ROMA – “Non so come sia stato possibile, mi stavo facendo un thè con un pentolino sul fuoco e all’improvviso si è alzata dal fornello una fiammata enorme. Ho avuto la prontezza di spirito di prendere i miei due cani e scappare”. Così Veronica Pivetti racconta l’incendio che stamani a Roma ha distrutto la sua casa nel centrale quartiere Prati.

“Sono sotto choc, viva per miracolo, la mia casa non esiste più, mi rimangono solo i vestiti che ho addosso, una maglietta e un paio di pantaloni – dice l’attrice, 49 anni -. Per fortuna non sono scappata sul terrazzo, mi hanno detto i vigili del fuoco, sennò sarei morta”.

La Pivetti, che vive da sola nell’attico al decimo piano, si è preoccupata dei suoi due cani: “Uno non mi sentiva perché è un po’ sordo”, racconta, prima di scendere per le scale e avvertire il portiere del condominio. “Non mi era mai capitato niente del genere in vita mia – dice l’attrice ancora spaventata -. Se penso che ero a tre metri dalle fiamme…”.