Vesuvio, sciame sismico vicino al vulcano: 16 scosse in un’ora

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 giugno 2018 8:49 | Ultimo aggiornamento: 8 giugno 2018 9:10
Vesuvio, sciame sismico nel vulcano: 16 scosse in un'ora

Vesuvio, sciame sismico vicino al vulcano: 16 scosse in un’ora

NAPOLI – Uno sciame sismico di oltre 16 scosse in un’ora con magnitudo massima dell’1.3 è stato registrato vicino al vulcano Vesuvio nella notte tra il 7 e l’8 giugno. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] I sismografi dell’Osservatorio Vesuviano hanno registrato eventi sismici a partire dalle 23.53 di giovedì e tutti in superificie, indicando come il vulcano sia particolarmente attivo in questo periodo.

Solo nel mese di aprile 2018, infatti, l’osservatorio dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Napoli ha registrato 94 scosse di terremoto all’interno del Vesuvio, con una magnitudo massima pari a 2.1 lo scorso 26 aprile. Nel mese di maggio 2018 invece le scosse sono state circa 80 e tre sciami sismici.

Il primo risale all’11 maggio, con ben 25 scosse di bassa magnitudo che non ha mai superato l’1.0. Poi il 12 maggio sono state registrate 8 scosse, la più alta con magnitudo dell’1.6 e infine il 22 maggio altre 8 scosse hanno costituto uno sciame sismico con la magnitudo più alta del 2.3.