Viareggio, 91 anni suicida al parco. Prima spara al suo cane e lo uccide

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 luglio 2015 11:18 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2015 11:18
Viareggio, 91 anni suicida al parco. Prima spara al suo cane e lo uccide

Viareggio, 91 anni suicida al parco. Prima spara al suo cane e lo uccide

VIAREGGIO – Un uomo  di 91 anni di Viareggio (Lucca) si è tolto la vita sparandosi  con un colpo di pistola su una panchina in un parco al quartiere Terminetto a Viareggio (Lucca). Il suicidio è avvenuto nel mattino di lunedì 20 luglio.

Prima di puntare la pistola su di sé e premere il grilletto, l’anziano ha ucciso con la stessa pistola il suo cane di 13 anni. Quando sul posto è arrivata un’ambulanza del 118, insieme alla polizia, per l’anziano non c’era più niente da fare. L’uomo lascia la moglie di 88 anni e una figlia. .