Viareggio, auto tampona moto: ucciso motociclista, arrestato conducente positivo ad alcol e droga

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Settembre 2019 14:46 | Ultimo aggiornamento: 6 Settembre 2019 15:28
Viareggio scontro auto e moto

Foto archivio ANSA

LUCCA – Un incidente mortale si è verificato nella notte tra il 5 e 6 settembre sulla variante Aurelia, tra l’uscita di Bicchio e Torre del Lago nel territorio di Viareggio, in provincia di Lucca. Un automobilista positivo all’alcol e droga ha tamponato una moto, uccidendo il motociclista di 49 anni che era in sella. Il conducente, un giovane di 23 anni, è stato arrestato.

Secondo una prima ricostruzione, il conducente ha tamponato con la sua autoritaria una moto facendo sbalzare l’uomo in sella. Il motociclista è finito contro il guardrail e l’impatto, avvenuto poco dopo la mezzanotte, si è rivelato letale per l’uomo. Il giovane autista è risultato positivo sia all’alcol che agli stupefacenti dopo i controlli effettuati all’ospedale Versilia ed è stato arrestato, finendo ai domiciliari. 

La polizia municipale ha eseguito i rilievi del caso per determinare l’esatta dinamica dell’incidente. Entrambi i mezzi sono stati sequestrati: il conducente dell’auto è stato arrestato e posto ai domiciliari in attesa della convalida. (Fonte ANSA)