Viareggio/ Treno esploso, si allunga l’elenco delle vittime, ora sono 25

Pubblicato il 13 Luglio 2009 11:15 | Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2009 11:30

Continua ad allungarsi l’elenco delle vittime della strage di Viareggio. Questa mattina è infatti morto all’ospedale Cisanello di Pisa, dove era ricoverato dalla notte del disastro ferroviario, Federico Battistini, 32 anni, rimasto ustionato in seguito all’esplosione e al successivo incendio del vagone cisterna di Gpl. Battistini era il marito di Elena Iacopini, 32 anni, a sua
volta deceduta nella strage. Entrambi abitavano a Viareggio in via Porta Pietrasanta, nei pressi di via Ponchielli. Battistini lavorava come autista di Vaibus, l’azienda di trasporti pubblici della provincia di Lucca.