Vicenza, incendio in casa: donna si getta dal terzo piano e si frattura il femore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 febbraio 2019 11:29 | Ultimo aggiornamento: 25 febbraio 2019 11:45
Vicenza, incendio in casa: donna si getta dal terzo piano

Vicenza, incendio in casa: donna si getta dal terzo piano (Foto d’archivio)

VICENZA – Ennesimo incendio dopo i casi di sabato e domenica. Lunedì 25 febbraio intorno alle 7 le fiamme sono divampate in un condominio di via Cividale a Marola di Torri di Quartesolo, in provincia di Vicenza. In breve tempo il fumo nero ha raggiunto tutto l’edificio e i condomini sono stati fatti evacuare. Una donna si è gettata dal terzo piano per cercare di sfuggire al rogo ed è rimasta ferita, ma non sarebbe in pericolo di vita. La donna, secondo quanto riferito dal Suem 118, nella caduta ha riportato la frattura di un femore. 

Altre nove persone sono state trasportate in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Vicenza per sintomi di intossicazione da fumo. Tra loro ci sono anche due bambini. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, con tre automezzi, per domare le fiamme. L’incendio è stato spento, e le squadre stanno svolgendo le operazioni di smassamento. 

Fonte: Ansa