Vicenza, litiga col parcheggiatore abusivo e viene preso a bastonate

Pubblicato il 18 maggio 2018 19:05 | Ultimo aggiornamento: 18 maggio 2018 19:05
Vicenza, litiga col parcheggiatore abusivo e viene preso a bastonate

Vicenza, litiga col parcheggiatore abusivo e viene preso a bastonate (Foto archivio Ansa)

VICENZA – Un uomo di 41 anni è stato trovato sanguinante, con una profonda ferita alla testa, nel parcheggio del ristorante La Conchiglia d’oro di Vicenza, dietro allo stadio Menti. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Alla polizia che lo ha soccorso l’uomo, vicentino, ha detto di essere stato aggredito con un bastone da un parcheggiatore abusivo, extracomunitario dopo un diverbio scoppiato tra i due nella serata di giovedì 17 maggio.

L’uomo ha detto di essere stato avvicinato dall’uomo, che indossava un giubbotto catarifrangente, mentre stava parcheggiando. Gli è stato chiesto di spostare l’auto, ma lui si è rifiutato. Quando è sceso, riferisce Leggo, sono iniziati prima gli insulti e poi i due sono passati alle mani, fino a che non è spuntato un bastone con il quale l’automobilista è stato colpito violentemente alla testa. Il ferito è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso in condizioni serie, anche se non sarebbe in pericolo di vita.

Il presunto aggressore è stato individuato in un parcheggio adiacente. E’ un uomo ghanese di 34 anni richiedente asilo. E’ stato portato in Questura. Gli investigatori stanno ora visionando le immagini delle telecamere di sorveglianza per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other