Vicenza, trovato morto in casa il cuoco della caserma di Ederle

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Novembre 2018 13:27 | Ultimo aggiornamento: 27 Novembre 2018 13:27
vicenza cuoco ederle

Vicenza, trovato morto in casa il cuoco della caserma di Ederle trovato morto in casa

VICENZA – Tim Gulli, cuoco della caserma militare di Ederle, in provincia di Vicenza, è morto a causa di un malore a soli 45 anni. Il corpo senza vita dell’uomo è stato trovato sabato mattina nel suo appartamento, quando purtroppo ormai era troppo tardi. Inutile l’arrivo dei medici del Suem 118 intervenuti dopo la chiamata di soccorso.

Sulla pagina Facebook dello chef, che da tempo lavorava alla caserma di Ederle, nelle ultime ore sono comparsi numerosi messaggi di saluto.

Tra tutti, il più toccante è sicuramente quello postato dalla sorella Cinzia. “Lo sapete voi quanto fa male, lo sapete voi quanto è forte il mio dolore? – scrive Cinzia sulla pagina Facebook di Tim -. Ora vi spiego, il mio cuore si è rotto in mille pezzi ma quei mille pezzi sono dentro di me e fanno male da morire. Il sangue del tuo sangue la carne della tua carne ti lascia così. Chi è? Mio fratello. Lui se ne va via e mi lascia con questo immenso dolore. E quando ha pensato di farlo? Lo stesso mese e lo stesso giorno della morte di nostra mamma. Sapete quanto male fa? È un dolore all’ennesima potenza. Ciao fratellone sempre incazzato. Ti ho amato e ti amerò per sempre”.