Vicenza, porta libro all’amica in ospedale: dentro una dose di eroina

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Maggio 2015 9:54 | Ultimo aggiornamento: 8 Maggio 2015 9:54
Vicenza, porta libro all'amica in ospedale: dentro una dose di eroina

Vicenza, porta libro all’amica in ospedale: dentro una dose di eroina

VICENZA – Quel libro portato in ospedale da un amico di una paziente aveva un rigonfiamento sospetto. E’ così che i sanitari si sono accorti che all’interno del volume era stata nascosta una siringa con una dose di eroina. E’ successo in un ospedale di Vicenza. Ricoverata una giovane di 29 anni, denunciato un haitiano di 22.

Lo stratagemma a quanto pare era stato suggerito dalla ragazza: così intorno alle 21 si è presentato il ragazzo haitiano con il libro. Ma il personale dell’ospedale, insospettito, ha voluto approfondire e il “fattorino” è riuscito a scappare. Grazie alle telecamere interne però è stato identificato e in seguito denunciato.