Vicovaro: si sfidano a duello in piazza a colpi di mazze e roncola

di Alberto Francavila
Pubblicato il 16 marzo 2019 14:25 | Ultimo aggiornamento: 16 marzo 2019 14:25
Vicovaro (Roma): si sfidano a duello in piazza a colpi di mazze e roncola

Vicovaro: si sfidano a duello in piazza a colpi di mazze e roncola (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Si erano sfidati nella piazza al centro del paese (Vicovaro) in un vero e proprio duello a colpi di mazze e roncola. Era l’8 marzo quando, a seguito di pregressi dissidi, due uomini del paese in provincia di Roma, entrambi già noti alle forze dell’ordine, si sono aggrediti a vicenda provocandosi gravissime ferite.

La violenta colluttazione, scaturita nel bel mezzo del paese e davanti a numerosi testimoni ha visto il più grande dei due, 65 anni, aggredire l’avversario colpendolo alla testa con una mazza. Successivamente, il più giovane, 50 anni, nonostante ferito, si è messo alla guida del proprio autocarro e ha investito il 65enne. Non pago, lo ha anche ulteriormente colpito alla testa con una roncola provocandogli gravissime lesioni.

Oggi 16 marzo entrambi sono stati arrestati dai carabinieri della Stazione di Vicovaro coordinati dalla Compagnia Carabinieri di Tivoli e sotto l’egida della Procura della Repubblica di Tivoli, con l’accusa di tentato omicidio premeditato e lesioni aggravate.

Dopo la violentissima lite i due, gravemente feriti, erano stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Tivoli, dove il 65enne è stato sottoposto a un intervento chirurgico ricevendo una prognosi di 60 giorni. Il 50enne, invece, è stato subito trasferito all’Umberto I di Roma. (Fonte Ansa).