Victorine Bucci scomparsa a Termoli: suo il cadavere trovato in un’auto sui fondali del porto

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 Gennaio 2020 20:07 | Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2020 20:07
Victorine Bucci scomparsa a Termoli: suo il cadavere trovato in un'auto sui fondali del porto

Il porto di Termoli in cui è stata trovata l’auto con il cadavere di Victorine Bucci (Ansa)

TERMOLI – Ad oltre un mese di distanza dalla scomparsa Victorine Bucci, 42 anni, è stata ritrovata morta. Il suo cadavere era chiuso all’interno della sua auto, una Panda rossa, individuata sui fondali del porto di Termoli, davanti alla punta del molo sud. L’intervento risolutivo dopo settimane è stato quello dei sub dei Carabinieri di Pescara. L’auto è stata trovata capovolta sul lato passeggero. Il ritrovamento è avvenuto poco prima delle 17 di martedì 21 gennaio.

Sul posto è arrivato lo stesso procuratore capo Isabella Ginefra, che si è fermata sulla banchina a colloquio con i sub ed i militari di Larino, visionando anche i video effettuati dai subacquei. L’area era già stata visionata dai sommozzatori dei Vigili del fuoco.

Victorine Bucci, residente a Larino (Campobasso), era scomparsa il 18 dicembre 2019. Anche la sua auto era sparita con lei. L’unica traccia in mano agli inquirenti era un suo cellulare, trovato sugli scogli subito dopo la sua scomparsa. (Fonte: Ansa)