Cronaca Italia

Vigonovo. Sindaco Lega toglie foto Napolitano, al suo posto Papa Francesco

Vigonovo. Sindaco Lega toglie foto Napolitano, al suo posto Papa Francesco

Papa Francesco (Foto Ansa)

VENEZIA – “Il pontefice trasmette più valori, non volevo più Napolitano sulla mia testa”. Damiano Zecchinato, sindaco della Lega Nord di Vigonovo, in provincia di Venezia, commenta così la sua decisione di togliere la foto di Giorgio Napolitano dall’ufficio in Comune. Al posto di Napolitano il sindaco ha messo la foto di Papa Francesco, vicino alla bandiera della Padania.

Zecchinato ha detto: “Non mi riconosco nella figura del presidente della Repubblica, bensì in quella del Papa che trasmette più valori. Non volevo il presidente Napolitano sulla mia testa, per me non sta facendo una grande figura, non è assolutamente super partes. Se mi vogliono obbligare devono fare una legge su questi simboli: quello è il mio ufficio e decido io chi avere sulla testa”.

Oltre che per questo cambio di fotografie e per la bandiera, Zecchinato si era già conquistato l’onore delle cronache quando aveva rifiutato la cittadinanza ad un marocchino che non sapeva parlare l’italiano e quando aveva deciso di chiudere l’acqua dell’unica fontana del paese per risparmiare sulla bolletta del Comune.

To Top