Villa di Serio. Sgommano con la Ferrari, poi aggrediscono anziano che camminava

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Maggio 2015 1:35 | Ultimo aggiornamento: 19 Maggio 2015 1:37
Villa di Serio. Sgommano con la Ferrari, poi aggrediscono anziano che camminava

Villa di Serio. Sgommano con la Ferrari, poi aggrediscono anziano che camminava

BERGAMO  – Prima lo hanno mancato per poco sfrecciandogli accanto e sgommando a bordo della loro Ferrari, poi sono scesi dall’auto e lo hanno aggredito. Questo il trattamento riservato da due giovani aggressori ad un anziano di 75 anni che la sera del 17 maggio passeggiava a Villa di Serio, in provincia di Bergamo.

L’anziano stava camminando quando i due giovani sono arrivati a bordo della loro Ferrari, scrive l’Eco di Bergamo:

“L’auto avrebbe «sgommato» rischiando di investire il pedone che si trovava a lato. La Ferrari, quindi, si sarebbe fermata e dall’auto sarebbe sceso il passeggero. Con questi l’anziano pedone avrebbe avuto un diverbio, quindi sarebbe stato aggredito dal giovane, un trentenne di lingua italiana.

Dopo l’aggressione i giovani, sempre a bordo della Ferrari, si sono dileguati. A quel punto sono stati chiamati i soccorsi per l’anziano mentre i carabinieri si sono messi alla ricerca della Ferrari. Il settantacinquenne è stato soccorso dai volontari della Croce Rossa di Alzano. Le sue condizioni non sarebbero preoccupanti”.