Villa sequestrata ad Arenzano, affitto in nero da mille euro al giorno. Tra i clienti anche calciatori

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Febbraio 2020 13:35 | Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio 2020 13:35
Villa sequestrata ad Arenzano, affitto in nero da mille euro al giorno. Tra i clienti anche calciatori

Villa sequestrata ad Arenzano, affitto in nero da mille euro al giorno. Tra i clienti anche calciatori

GENOVA – La guardia di finanza ha sequestrato una villa di lusso immersa nella pineta di Arenzano (Genova) che veniva affittata al nero per mille euro al giorno.

Il sequestro è maturato nell’ambito di una inchiesta per evasione fiscale nei confronti di un imprenditore e amministratore di varie società risultato evasore totale sul quale pendono cartelle esattoriali per oltre 100 milioni di euro a causa di ‘frodi carosello’ tra Olanda, Germania e Italia.

Tra le persone che hanno passato le loro vacanze nella lussuosa villa – da 12 posti letto – figurano anche dei calciatori. Secondo quanto emerge delle indagini, gli sportivi non sapevano che l’affitto era in nero. 

I contatti venivano presi dai loro procacciatori o dallo staff con la società dell’imprenditore proprietario dell’immobile. Da quanto emerso, a passare le loro vacanze sono stati Mauricio Pinilla (ex attaccante, tra le altre, di Palermo, Genoa e Cagliari), Suso (Milan e Genoa), Lucas Ocampos (attaccante del Siviglia con un passato al Milan e al Genoa) e Jules Olivier Ntcham (centrocampista Celtic che ha militato nel Genoa).

Oltre all’indagine è stata avviata anche la verifica fiscale dalla quale sono risultate locazioni non dichiarate per 400mila euro e Imu e Tasi non versate per 70 mila euro. La Gdf ha scoperto che l’immobile, intestato ai figli dell’imprenditore, stava per essere venduto per 6 milioni di euro. (fonte ANSA)