Villafranca Tirrena, bimbo di 10 mesi muore soffocato dopo aver ingerito una ventosa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Ottobre 2020 15:11 | Ultimo aggiornamento: 7 Ottobre 2020 15:11
Villafranca Tirrena, bimbo di 10 mesi muore soffocato da ventosa

Villafranca Tirrena, bimbo di 10 mesi muore soffocato dopo aver ingerito una ventosa (foto ANSA)

Un bimbo di soli 10 mesi è morto soffocato a Villafranca Tirrena, in provincia di Messina, dopo aver ingerito una ventosa.

La Procura di Messina ha aperto un’inchiesta sulla morte di un bimbo di dieci mesi a Villafranca Tirrena.

Il piccolo è morto soffocato dopo aver ingerito una ventosa. A raccontare la triste vicenda è la Gazzetta del Sud.

La madre del piccolo si stava apprestando a cambiare il pannolino al figlio, quando il bimbo ha preso tra le mani una ventosa, appartenente ad una clessidra. L’oggetto è rimasto incastrato in gola.

Una vicina di casa, infermiera, è riuscita a levare la ventosa dalla gola, ma solo dopo qualche minuto.

Il piccolo è stato quindi trasportato dal 118 in ambulanza al Policlinico universitario di Messina.

Il bambino sarebbe arrivato in ospedale ancora cosciente, ma, nonostante i tentativi dei medici di salvargli la vita, è deceduto alcune ore dopo.

Genitori indagati per omicidio colposo

Nel fascicolo aperto dalla Procura risultano indagati per omicidio colposo entrambi i genitori, che sono già stati interrogati dalla polizia giudiziaria ed hanno fornito i dettagli sull’episodio.

In corso gli accertamenti delle autorità che stanno cercando di far chiarezza sulla tragedia che ha sconvolto l’intera comunità del comune in provincia di Messina. (fonte ANSA)