Villanova di Guidonia, si apre porta bus: neonato sbalzato fuori

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 agosto 2017 11:11 | Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2017 11:11
Villanova di Guidonia, si apre porta bus: neonato sbalzato fuori

Villanova di Guidonia, si apre porta bus: neonato sbalzato fuori

ROMA – Un neonato di due mesi è mezzo è rimasto ferito, con prognosi di 30 giorni, dopo essere sbalzato in strada da un bus. E’ accaduto ieri, 31 luglio, a Villanova di Guidonia, vicino a Roma.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della stazione di Tivoli, il bimbo era con la mamma, una 29enne romena, su un bus Cotral. Per motivi ancora da chiarire, mentre il mezzo effettuava una curva a gomito la carrozzina con all’interno il neonato è finita contro il portellone centrale che si è aperto e il piccolo è finito in strada.

Sono in corso indagini dei carabinieri per chiarire la dinamica dell’accaduto. Il bus è stato sottoposto a sequestro. Saranno effettuati accertamenti per stabilire la velocità del mezzo e come mai la porta si è aperta. Sono già stati ascoltati anche diversi passeggeri.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other