Villasor, bimbo di 1 anno morto soffocato nel centro di accoglienza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Dicembre 2018 12:07 | Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre 2018 12:38
Villasor, bimbo in centro accoglienza muore soffocato

Villasor, bimbo di 1 anno morto soffocato nel centro di accoglienza

CAGLIARI – Un bambino di un anno è morto soffocato mentre stava mangiando la mattina del 18 dicembre a Villasor, nel Medio Campidano in Sardegna. Il piccolo era ospite insieme alla mamma originaria del Mali di un centro di accoglienza per migranti.  

I medici del 118 hanno tentato per quasi due ore di salvare la vita al bimbo. Sul posto è stato fatto arrivare anche l’elisoccorso, ma il velivolo è partito vuoto perché il piccolo era ormai morto. La tragedia è avvenuta nel centro di accoglienza di via Cagliari, a Villasor.

Il piccolo era nato a Cagliari da una coppia di migranti, la mamma del Mali e il papà della Nigeria. Il corpo è ora nella camera mortuaria del cimitero del paese. La Procura ha deciso di non procedere con l’autopsia.