Vinavil, è morto il chimico che lo inventò: Carlo Oddone aveva 93 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 giugno 2018 13:59 | Ultimo aggiornamento: 28 giugno 2018 13:59
Vinavil, è morto il chimico che lo inventò: Carlo Oddone aveva 93 anni

Vinavil, è morto il chimico che lo inventò: Carlo Oddone aveva 93 anni

ROMA – Tutti conoscono e apprezzano il Vinavil, la colla bianca dall’inconfondibile odore acidulo, pochi sanno che a inventarlo fu un chimico torinese, Carlo Oddone, che è morto ieri a Vercelli all’età di 93 anni. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Insostituibile per i falegnami e per i piccoli lavoretti dei bambini, il Vinavil costituì una rivoluzione nel settore dei collanti perché molto economico e soprattutto non pericoloso.

Nato a Torino nel 1924, Oddone si era laureato in chimica all’università cittadina, negli anni del dopoguerra. Poi i primi passi nel mondo del lavoro, prima come insegnante poi come chimico. Fu alla Montecatini che Oddone diede vita al Vinavil: cianca, dall’odore unico, ovviamente Made in Italy, questa colla rappresentò una piccola rivoluzione nel settore perché poco costosa e non pericolosa per l’uomo. La Montecatini, attiva fino al 1966, fu poi incorporata nel gruppo Edison. Oddone decise di cambiare azienda e venne quindi assunto, sempre in qualità di chimico, dalla ditta Edilcoloranti a Borgosesia. (Agi)