Viterbo. Sgozzava animali e perseguitava allevatore, arrestato pregiudicato

Pubblicato il 13 maggio 2010 0:09 | Ultimo aggiornamento: 13 maggio 2010 0:09

Lo ha perseguitato e minacciato fino ad arrivare a sgozzare quattro pecore e un cavallo. Un pregiudicato di 40 anni, residente a Cellere, in provicia di Viterbo, è stato arrestato per stalking dai carabinieri.

Secondo quanto accertato dai militari, lo stalker, che aveva una vecchia ruggine con l’allevatore, lo ha sottoposto a continue minacce, causandogli un perdurante stato d’ansia per la sua incolumità e quella dei familiari.

Le indagini dei carabinieri, durate circa un mese, hanno permesso di smascherare il pregiudicato, già sottoposto in passato a misure di sicurezza per gravi reati.