Vittoria Ceretti, furto in casa della top model: rubati abiti firmati e gioielli, bottino da 80 mila euro

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 Gennaio 2020 12:02 | Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio 2020 12:02
vittoria ceretti foto ansa

Vittoria Ceretti, foto Ansa

MILANO – Altro furto eccellente a Milano dopo quello compiuto ai danni di Taylor Mega la sera di Natale. Questa volta è stato svaligiato l’appartamento in pieno centro storico della top model Vittoria Ceretti per un bottino complessivo che si aggira intorno a 80 mila euro.

Secondo quanto riportano il Corriere della Sera e Il Giorno la scoperta è avvenuta venerdì 3 gennaio, quando la modella, 21 anni, bresciana, una delle più richieste dalle maison di moda di tutto il mondo, ha chiamato la polizia.

Secondo i primi accertamenti i ladri avrebbero scassinato un ingresso secondario della sua abitazione in via Morigi, per poi concentrarsi presumibilmente nella camera da letto dove hanno rubato abiti firmati, e quindi di un certo pregio e qualche gioiello, per un valore complessivo di circa 80 mila euro, e poi hanno arraffato anche un paio di migliaia di euro in contanti.

Quello a casa della top model è l’ultimo di una serie di furti avvenuti durante le vacanze natalizie in appartamenti di persone in vista come quello, nel cuore di Brera, a Taylor Mega e al facoltoso imprenditore che vive nello stesso palazzo dell’ex ministro Annamaria Cancellieri vicino a corso Monforte.

Fonte: Ansa