Vittoria, treno travolge pullman fermo al passaggio a livello: nessun ferito

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Novembre 2020 15:49 | Ultimo aggiornamento: 3 Novembre 2020 15:49
treno pullman vittoria

Vittoria, treno travolge pullman fermo sulle rotaie: nessun ferito (foto ANSA)

Momenti di paura a Vittoria (Ragusa) dove un treno regionale ha travolto un pullman fermo sui binari all’altezza di un passaggio a livello.

Un treno ha travolto un pullman che era fermo sulle rotaie per la chiusura delle sbarre del passaggio a livello a Vittoria, in provincia di Ragusa.

L’autista dopo essere rimasto bloccato sulle rotaie ha fatto scendere tutti i passeggeri dal bus e quindi l’incidente, avvenuto verso le 9 di questa mattina, non ha provocato feriti.

Solo leggere contusioni invece per il macchinista del treno, soccorso in stato di shock.

Da ieri, lunedì 2 novembre, Vittoria è zona rossa a causa della pandemia da Covid.

L’incidente, la ricostruzione

Secondo una prima ricostruzione a causa dei controlli per l’istituzione della zona rossa si è creata una lunga fila di automezzi in uscita dal paese che andavano lentamente.

Il pullman è rimasto fermo sulle rotaie senza possibilità di andare avanti o indietro a causa delle sbarre del passaggio a livello chiuse.

L’autista del treno ha frenato ma non è riuscito ad evitare l’impatto con l’altro mezzo.

Sul luogo dell’accaduto oltre ai soccorsi medici anche i tecnici di Rfi, carabinieri e polizia che dovranno accertare la dinamica esatta dell’accaduto. (fonte ANSA)