Vittorio Feltri a La Zanzara: “Gli ebrei? Sono decenni che rompono con la Shoah”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Febbraio 2019 21:40 | Ultimo aggiornamento: 3 Settembre 2019 8:59

Vittorio Feltri a La Zanzara: “Gli ebrei? Sono decenni che rompono i coglioni con la Shoah

ROMA – “E Madonna, sono decenni che rompono i coglioni con la Shoah, ma basta. Per l’amor di Dio. Non se ne può più”. Il direttore di Libero Quotidiano Vittorio Feltri, in collegamento con La Zanzara su Radio 24, parla così degli ebrei al termine di un battibecco con uno dei due conduttori, David Parenzo.

Feltri comincia il collegamento bevendo una coppa di champagne e viene attaccato da Parenzo: “Ma ti pare che uno dice che i meridionali sono pigri e poi alle otto di sera si mette a bere champagne?”. Il direttore di Libero replica: “Ho lavorato da stamattina alle dieci fino alle venti, dov’è il problema? Non sarò libero di andare a mangiarmi un boccone e bere un po’ di champagne? Alla faccia di Parenzo. Ma che te frega, Parenzo, perché voi ebrei non bevete lo champagne? Bevetelo sto champagne, così sareste un po’ più allegri e non mi rompereste i coglioni con la Shoah. E Madonna, sono decenni che rompono i coglioni con la Shoah, ma basta. Per l’amor di Dio. Non se ne può più”.