Mazzarone, Sgarbi aggredito in un agriturismo: uomo gli lancia caffè bollente

Pubblicato il 10 settembre 2012 9:30 | Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2012 9:33
Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi (LaPresse)

ROMA – Ha gettato addosso a Vittorio Sgarbi del liquido bollente, forse del caffè. Poi ha tentato di aggredirlo fisicamente. Il critico d’arte ed ex sindaco di Salemi è stato aggredito nella piscina di un agriturismo a Mazzarone, in provincia di Catania. Solo l’intervento di alcuni ospiti della struttura gli ha evitato il peggio, con l’aggressore che si è dato alla fuga.

Sgarbi era a Mazzarone dove la sera dell’8 settembre aveva ricevuto un premio per l’attività di promozione del patrimonio artistico siciliano e per la sua attività di sindaco di Salemi. I carabinieri ora indagano sull’aggressore e sarebbero in grado di risalire alla sua identità.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other