Writer all’assalto del metrò in corsa a Milano, denunce e perquisizioni a Roma e in Puglia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Maggio 2014 17:05 | Ultimo aggiornamento: 6 Maggio 2014 17:05
Writer all'assalto del metrò in corsa a Milano, denunce e perquisizioni a Roma e in Puglia

Writer all’assalto del metrò in corsa a Milano, denunce e perquisizioni a Roma e in Puglia

MILANO – Writer assalirono un metrò in corsa a Milano. Martedì mattina sono scattate le denunce e le perquisizioni, da Milano a Roma e alla Puglia. Le indagini hanno mostrato la connessione tra diverse crew (gruppi) di writer arrivati a Milano per questa azione in metrò.

Tutto era successo lo scorso 20 aprile 2013. In tarda serata, alla fermata Villa Fiorita sulla linea verde del metrò, tra la paura dei passeggeri, una banda di writer assaltò il convoglio aggredendo anche il macchinista. Oggi le prime denunce, anche grazie alle riprese delle telecamere di sicurezza.

L’assalto, chiamato “Energy brake” è una delle tante azioni compiute sistematiamente dai writer, per imbrattare i convogli mentre la metro è in servizio.