Yara Gambirasio, apre il centro commerciale di Mapello

Pubblicato il 26 ottobre 2011 14:19 | Ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2011 14:23

26 OTT – ''L'atteggiamento nostro è di doveroso e rispettoso silenzio, pensando a una famiglia che ha sofferto e che continua a soffrire. Non c'è altro da aggiungere''. Lo ha detto Emilio Lombardini, il titolare del centro commerciale Il Continente di Mapello (Bergamo), alla conferenza stampa convocata in vista dell'apertura domani della struttura, dove si erano concentrate le ricerche di Yara Gambirasio, la ragazzina scomparsa a novembre e trovata morta tre mesi dopo.

Nessun riferimento e nessun commento, invece, sul fatto che l'inaugurazione sia stata organizzata il giorno 26, a undici mesi esatti dalla scomparsa di Yara (26 novembre 2010) e ad otto dal ritrovamento del corpo (26 febbraio 2011).

La struttura, che sorge lungo la strada provinciale Briantea, conta una sessantina di negozi, un ipermercato e un asilo nido aziendale, e dà lavoro a circa 600 persone. Dopo la presentazione alla stampa, nel pomeriggio è previsto il taglio del nastro e da domani i negozi saranno aperti al pubblico.