Yara Gambirasio, Massimo Giuseppe Bossetti: “Non posso confessare”. Giallo: “Perché?”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Febbraio 2015 9:41 | Ultimo aggiornamento: 26 Febbraio 2015 9:41
massimo-giuseppe-bossetti-arresto

L’arresto di Massimo Giuseppe Bossetti

BERGAMO – “Confessa, così puoi avere uno sconto di pena. Altrimenti rischi l’ergastolo”: questa la frase, intercettata dagli inquirenti come riporta Giallo, che un detenuto ha rivolto a Massimo Giuseppe Bossetti, accusato per l’omicidio di Yara Gambirasio, nella cella del carcere di Bergamo. Parole alle quali Bossetti, come scrive Giallo, avrebbe risposto: “Rischierò l’ergastolo, ma non confesso per la mia famiglia”.

“Cosa voleva dire Bossetti – scrive e si chiede Giallo – con questa risposta? Perché alla moglie e ai detenuti ha detto certe cose e davanti ai giudici continua a negare? Le risposte compaiono negli atti dell’inchiesta che il pubblico ministero Letizia Ruggeri si appresta a chiudere”.