Yara Gambirasio, giovane denunciato: “Io interrogato”, i Carabinieri smentiscono

Pubblicato il 30 Novembre 2010 22:05 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2010 0:24

Yara Gambirasio

Enrico Tironi, il giovane di 19 anni, vicino di casa di Yara Gambirasio, che due giorni fa era stato denunciato per procurato allarme e falso ideologico, dopo aver raccontato in televisione di aver visto la ragazzina scomparsa venerdi’ dalla sua abitazione di Brembate Sopra (Bergamo) insieme a due uomini, questa sera al Tg1 ha detto di essere stato ascoltato tutto il pomeriggio dai carabinieri.

Una notizia che non viene però confermata dagli stessi militari, che hanno fatto sapere di non averlo più sentito dopo l’interrogatorio di domenica notte. Il pubblico ministero Letizia Ruggeri, che coordina le indagini, ha dichiarato di non aver disposto alcun interrogatorio e di non aver avuto notizia della presunta audizione di Enrico Tironi dagli investigatori.

Il fascicolo sulla scomparsa di Yara Gambirasio resta aperto dunque a carico di ignoti per sequestro di persona. Al momento gli inquirenti non sono in possesso di elementi utili alle ricerche della ragazzina scomparsa ormai da piu’ di quattro giorni.

5 x 1000