Yara: sui pantaloni lo stesso dna che era sulle mutandine

Pubblicato il 7 Ottobre 2011 18:34 | Ultimo aggiornamento: 7 Ottobre 2011 18:42

BREMBATE SOPRA (BERGAMO) – Una traccia del dna trovato sugli slip di Yara Gambirasio sarebbe stata rilevata anche sui pantaloni che la vittima indossava al momento della scomparsa. E’ questa l’ultima indiscrezione che trapela dalle indagini sull’omicidio della tredicenne di Brembate Sopra (Bergamo) scomparsa il 26 novembre scorso e trovata morta tre mesi dopo a Chignolo d’Isola (Bergamo).

Resta ancora da capire, pero’, a chi appartengano queste tracce biologiche. Di certo a nessuna delle tremila persone il cui dna e’ gia’ stato comparato dai carabinieri del Ris. In questi mesi sono stati acquisiti oltre ottomila profili genetici, la maggior parte dei quali e’ ancora in attesa di una comparazione con quello trovato sul corpo della ragazzina e ritenuto ”altamente indiziario”.