“Yara è nel cantiere”: lettera anonima all’Eco di Bergamo

Pubblicato il 8 Gennaio 2011 14:12 | Ultimo aggiornamento: 8 Gennaio 2011 14:12

Una lettera anonima contenente un messaggio su Yara Gambirasio è stata recapitata sabato mattina alla redazione del quotidiano l’Eco di Bergamo. Il testo del messaggio, scritto su un cartoncino nero formato A4 con lettere ritagliate, recita testualmente: ”Yara è nel cantiere di Mapello. Ho paura”.

La lettera, indirizzata alla redazione cronaca del giornale, è stata subito consegnata alla polizia. Gli agenti della scientifica hanno provveduto anche alla rilevazione delle impronte digitali. Nulla si sa sulla provenienza della missiva. Sulla busta c’era solo il timbro Milano Borromeo del 7 gennaio.

A Brembate Sopra, proprio oggi, sono ancora in corso alcune ricerche. I carabinieri stanno utilizzando il georadar messo a disposizione dai carabinieri del Ros: strumento in grado di rilevare eventuali anomalie nel terreno e nei manufatti, fino a 12 metri di profondità.