Yara, la mamma di Sarah Scazzi: “Prego perché sia ritrovata”

Pubblicato il 3 Dicembre 2010 19:53 | Ultimo aggiornamento: 3 Dicembre 2010 20:13

Concetta Serrano

Alla famiglia di Yara Gambirasio va ”tutta la straordinaria vicinanza” di Concetta Serrano Spagnolo, madre di Sarah Scazzi, perché ”nessuno meglio di lei può capire l’enorme dolore che in questi giorni stanno vivendo”.

E’ quanto riferiscono gli avvocati Walter Biscotti e Nicodemo Gentile, legali della famiglia Scazzi. Concetta ”prega costantemente perché la piccola possa essere ritrovata”, fanno sapere i due avvocati, spiegando che ”non esiste un parallelismo tra Avetrana e Brembate anche perché Concetta si augura che l’epilogo della vicenda sia diverso e che la ragazzina possa subito tornare a casa”.

I legali della famiglia Scazzi sottolineano che ognuno esprime in modo personale il proprio dolore, senza che per questo debba essere criticato. ”Concetta è contenta degli sforzi che si stanno compiendo per trovare Yara – concludono i legali – anche se le ricerche fatte nel caso di Sarah sono state più lente e meno imponenti”.