Yara, Marita Comi a Ester Arzuffi, madre di Bossetti: “Hai coperto un assassino”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 febbraio 2015 17:46 | Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2015 17:47
Yara, Marita Comi a Ester Arzuffi, madre di Bossetti: "Hai coperto un assassino"

Marita Comi

BERGAMO – “Ester Arzuffi ha coperto un assassino”: è quanto avrebbe detto Marita Comi, moglie di Massimo Giuseppe Bossetti, in un’intercettazione ambientale fatta grazie a delle cimici nella sala d’aspetto della caserma dei carabinieri il giorno del fermo di Bossetti, accusato dell’omicidio di Yara Gambirasio.

L’Eco di Bergamo riporta la trascrizione della conversazione tra Marita Comi e la suocera Ester Arzuffi. 

Marita: «È stata con Guerinoni? Me lo dica, me lo dica adesso».

Ester:«Stai calma, non salta fuori niente, Marita».

«Non è mica scema la mamma», la spalleggia Laura Letizia, la gemella di Bossetti.

Anche la cognata Monica (moglie di Fabio, fratello del muratore di Mapello) vuole sapere la verità da Ester: «Vuol dire che lei ha avuto una relazione con questa persona».

Marita: «Lo dica adesso, loro (gli inquirenti, ndr) sono sicuri, è stato lui ad assassinare Yara».

Ester: «Ma io sono tranquilla».

Marita: «Io no, perché ho i bambini, ho la casa piena di giornalisti».

Ester comincia a vacillare: «Non penso di aver fatto una cosa così».

E ancora Marita: «Loro sono sicuri».

Fabio: «Lo so».

Monica: «Vuol dire che tua mamma è una bugiarda?».

Fabio: «Probabile».

Marita: «Mio marito è un assassino?».

Di nuovo Monica a Fabio: «Pensi che tua mamma sia una bugiarda?».

Marita scoppia a piangere ed esclama: «Ha coperto un assassino».

 

5 x 1000